Corso di Qualifica RESPONSABILE TECNICO DI IMPRESE CHE EFFETTUANO LA GESTIONE DEI RIFIUTI

Scheda iscrizione Corso Rifiuti.pdf
Documento Adobe Acrobat 57.8 KB

 

 

 

Premessa

 La corretta gestione dei rifiuti impone comportamenti, obblighi e doveri dai quali derivano responsabilità ben precise ed un sistema sanzionatorio complesso a seguito delle recenti novità apportate dalla Legge delega ambientale (Legge 308/04) e dal Testo unico in materia entrato in vigore il 29 Aprile 2006 (D. Lgs. 152/06).  

Obiettivi

 Il Corso, riconosciuto dalla Regione Puglia e autorizzato dalla Città Metropolitana di Bari, fornisce la qualifica di “Responsabile Tecnico di imprese che effettuano la Gestione dei Rifiuti”, obbligatoria per tutte le categorie per le quali è prevista l’iscrizione all’Albo Nazionale Gestori Ambientali, valida in tutta Italia. 

Destinatari

 Il Corso di Formazione è rivolto ai legali rappresentanti e Dirigenti di Aziende del settore che possono acquisire la qualifica di Responsabile Tecnico in virtù dell’esperienza maturata e del titolo acquisibile con la partecipazione al Corso, ai dipendenti di Aziende in procinto di presentare domanda di iscrizione all’Albo Nazionale, a Dirigenti e Funzionari di Enti pubblici del settore ambientale, a Funzionari preposti negli organi di Polizia, nonchè a professionisti del settore e a neolaureati in materie scientifiche ed economico-giuridiche che desiderano acquisire una qualifica ambientale 

Articolazione del Corso

 Il Corso è articolato in diversi moduli, in base alle Categorie corrispondenti, di durata indicata nella seguente Tabella.  

Modalità di iscrizione

 I Corsi sono a numero chiuso.

 Il candidato dovrà scaricare la scheda di iscrizione dal sito web www.cisembari.net, compilarla in ogni sua parte, datarla, sottoscriverla, ed inviarla all’indirizzo email: info@cisembari.it

 Il Corso avrà inizio ove venga raggiunto il numero minimo di iscritti. In caso di annullamento del Corso, il CISEM si impegna esclusivamente al rimborso delle quote eventualmente già corrisposte o a trasferire l’iscrizione, a richiesta dell’iscritto su altro Corso di interesse. In tutti gli altri casi viene espressamente escluso il diritto a reclamare rimborsi anche parziali.  

Modalità di partecipazione

 Potranno essere ammessi al Corso i partecipanti in possesso dei seguenti requisiti:

 ·         età superiore ai 18 anni ed obblighi scolastici assolti;

 ·         per le categorie 6D, 6E, 6F, 6G, 6H, di cui all’art. 8, comma 2, del D.M. 406/93, l’ammissione ai Corsi di Specializzazione è subordinata al possesso di Diploma di Scuola Media Superiore o, in alternativa, al possesso dall’esperienza richiesta per assumere la qualifica di Responsabile Tecnico con il Corso di Formazione, secondo quanto previsto dall’art. 5, comma 1, del citato Decreto;

 ·         l’avvenuto pagamento delle quote di iscrizione ai moduli prescelti almeno 15 giorni prima della data di inizio del Corso di Base/Propedeutico. 

Al fine di conseguire l’attestato valido per l’iscrizione all’Albo Nazionale delle Imprese che effettuano la Gestione dei Rifiuti, il partecipante dovrà iscriversi obbligatoriamente al Modulo di Base ed almeno ad un Modulo di Specializzazione.